Chi siamo?

Lo studio Cieffe nasce nel 2003 dall'iniziativa di professionisti giovani, dinamici e motivati.

Specializzato nel campo della finanzia agevolata, della creazione d'impresa e della sicurezza aziendale.

Attraverso servizi di consulenza, affianca le Imprese sia in fase di start-up che 

nei processi di innovazione e sviluppo.

Cosa offriamo?

In primo piano

Il decreto introduce misure concrete e immediate di sostegno alle imprese e agli altri operatori economici con partita Iva, compresi artigiani, lavoratori autonomi e professionisti colpiti dall’emergenza sanitaria.

Un intervento straordinario, che offre una visione di prospettiva ad imprese, piccoli artigiani, commercianti e professionisti. "Riparti Calabria", questo il nome dell’operazione, è una vera e propria spinta positiva per i diversi comparti produttivi della Calabria preoccupati, in questo momento di grave difficoltà, per il loro futuro.

Il prestito avrà una durata di 5 anni, di cui i primi 2 anni di preammortamento. L'intervento, grazie all'utilizzo della cambiale agraria e della cambiale della pesca, si distingue da altri strumenti finanziari per la semplicità della procedura e le tempistiche estremamente ridotte che consentono di poter erogare gli aiuti al massimo entro una settimana dalla richiesta.

L’Inail, nell’ambito delle diverse funzioni assicurativa, riabilitativa, prevenzionale e di ricerca, ha messo in atto iniziative con l’obiettivo di garantire una tutela globale della salute e della sicurezza dei lavoratori anche in questo momento emergenziale.

370MILIONI DI EURO PER LE IMPRESE

Finanziamenti fino ad un massimo di €130.000,00 a fondo perduto con lo scopo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento della salute e della sicurezza dei lavoratori.

BANDO "RESTO AL SUD"

Area: Regione Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia

Il bando "Resto al Sud" si pone l'obiettivo di promuovere la costituzione di nuove imprese nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, da parte di giovani imprenditori.

La misura è rivolta ai soggetti di età compresa tra i 18 ed i 46 anni.

Gli incentivi sono stati estesi a 116 Comuni del cratere sismico situati nelle regioni Lazio, Marche e Umbria.

Inoltre, per 24 dei suddetti Comuni - che hanno una percentuale di edifici inagibili superiore al 50% - non c’è alcun limite di età per chiedere i finanziamenti.

Please reload

I NOSTRI PARTNER

Richiedi maggiori info

arrow&v

INDIRIZZO E CONTATTI

 

CIEFFE FINANZIA IMPRESA SRLS

Via dei Normanni, 320

87064 Corigliano-Rossano (CS)

Tel. 388.3632816

info@cieffefinanzia.it

P.iva: 03431440787

Unisciti al canale

Telegram

icona-whatsapp.png